Corso di specializzazione “Impresa in avvio”

Corso di specializzazione

IMPRESA IN AVVIO

Dal canvas al business plan, dal business plan al finanziamento di progetto

18 GENNAIO – 31 MAGGIO 2019

Obiettivi

Il corso “Impresa in avvio” ha l’obiettivo di diffondere e supportare lo sviluppo di cultura imprenditoriale nel territorio attraverso la conoscenza degli strumenti utili all’attivazione di nuove iniziative imprenditoriali.
Ogni partecipante avrà infatti la possibilità di redigere il proprio business plan e di utilizzarlo come strumento per reperire le risorse materiali e immateriali utili per la realizzazione del progetto imprenditoriale.

Contenuti

Partendo dal “business model canvas” i partecipanti saranno accompagnati, attraverso lezioni pratiche, nella redazione di un “business plan” che è strumento essenziale per chi svolge una attività in proprio, sia essa una impresa o una libera professione. Richiesto da investitori, banche e controparti commerciali, esso è infatti uno strumento interno di grande valore strategico perché aiuta a svolgere una valutazione costante del progetto imprenditoriale, a definire e monitorare il piano di sviluppo del progetto stesso, a definire il piano strategico di marketing e a gestire le risorse materiali e umane impiegate. Inoltre è uno strumento fondamentale per programmare le azioni organizzative, produttive e commerciali.
Una volta redatto il business plan, i partecipanti potranno elaborare il piano di azione per la finanziabilità della propria attività aziendale: attraverso la compilazione della matrice di finanziabilità verranno analizzate le convenienze e le fasi tecniche per ottenere le diverse forme di finanziamento (regionale, nazionale o europeo, venture capital, crowdfunding).

Metodo ISTAO

Il corso è svolto in modalità laboratoriale: a ogni momento didattico di apprendimento di conoscenze e strumenti è collegato un momento di laboratorio personalizzato con i docenti per procedere nello sviluppo della propria idea di business.

Destinatari

Il corso si rivolge a liberi professionisti, artigiani, imprenditori di start up in avvio, che sono impegnati nello sviluppo di una idea imprenditiva o sono impegnati nella gestione di un prodotto/servizio da lanciare/avviare sul mercato.

Organizzazione del corso

Il corso è strutturato su 7 moduli da 8 ore con partenza il 18 Gennaio 2019 e chiusura il 31 Maggio 2019.

Programma

Lo strumento del business plan: definizione e finalità
  • Avviare impresa oggi: premessa sulle caratteristiche di imprenditività e contesto imprenditoriale locale;
  • Il ruolo del business plan nella programmazione strategica di una attività imprenditoriale;
  • Costruzione di un business plan: le parti fondamentali e le regole di redazione.

 

La strategia competitiva
  • Il piano strategico di marketing;
  • Le mappe di posizionamento strategico;
  • Il vantaggio competitivo;
  • Micro Branding: farsi conoscere e lanciare la propria idea a livello nazionale ed internazionale. Come far emergere l’identità del proprio brand, indipendentemente dalla dimensione.
Il piano economico finanziario
  • Il conto economico previsionale;
  • Lo stato patrimoniale previsionale;
  • Il flusso di cassa previsionale.

 

Fondi europei, nazionali e regionali
  • Il Focus sui programmi di interesse per le aziende e relative opportunità di finanziamento;
  • Costruzione della matrice di finanziabilità;
  • Analisi di bandi e formulari di progetti: finanziamenti europei (fondi diretti e indiretti) e fondi nazionali;
  • Agevolazioni fiscali: il credito d’imposta per ricerca e sviluppo; La Nuova Sabatini.
La gestione del progetto
  • Strumenti di progettazione esecutiva: Project Cycle Management; Logical Framework Analysis e la Matrice del Quadro Logico; Work Breakdown Structure (WBS);
  • Approvazione del progetto: negoziazione e firma del contratto, procedure per il recepimento del finanziamento;
  • Gestione delle deadline, controllo e monitoraggio delle attività e delle spese di progetto;
  • Principi per una corretta gestione dei rapporti e comunicazione con l’ente finanziatore;
  • Comunicazione dei risultati di progetto.

 

Budget e rendicontazione
  • Cos’è il budget di progetto;
  • Preparazione del budget;
  • Rapporto budget / attività di progetto;
  • Fasi di rendicontazione: dal budget al rendiconto;
  • Rendicondazione credito d’imposta.

 

Gestione del progetto in rapporto alle procedure interne (laboratorio)
  • Contrattualistica: avvio del progetto e attivazione contratti;
  • Allocazione e gestione del budget all’interno del bilancio dell’ente;
  • Individuazione delle procedure da attivare per effettuare le spese;
  • Adeguamento delle regole interne contabili e gestionali al bando;
  • Verifiche esterne: audit di primo e di secondo livello;
  • Gestione della verifica, predisposizione documenti e preparazione delle funzioni aziendali coinvolte nella verifica.

Costo

Il costo è di 950 euro.
La quota è ridotta a 700 euro per:

  • Partecipanti alla I edizione del corso Business Model You;
  • Soci e Alumni ISTAO.

Informazioni

Tel. 0712137011
informa@istao.it