Incontro di Orientamento

VUOI DIVENTARE UN CULTURAL HERITAGE MANAGER?

Il Cultural Heritage Manager è un professionista nella progettazione e gestione di progetti complessi a carattere culturale.
È una figura manageriale, con doti gestionali e relazionali, in grado di leggere contesti, identificarne fabbisogni e lavorare per obiettivi.

Vieni a scorprire:

  • In quali contesti può operare un Cultural Heritage Manager.
  • Con che caratteristiche.
  • Quale tipologia di progetti deve essere in grado di gestire.
  • Quali soft skills sono richieste per questa figura.
  • Come costruire il curriculum ideale per questo ruolo.

L’incontro di orientamento gratuito è rivolto a laureati
in discipline umanistiche ed economico-giuridiche
preferibilmente under 30, con una spiccata propensione
e interesse per il settore della cultura.

 

15 febbraio 2019

ore 9.30 – 12.30

a Villa Favorita

Invia la tua candidatura compilando il modulo di iscrizione e inviando il tuo cv a informa@istao.it