Il PPP e il Project Financing

Percorso formativo – 1^ edizione

IL PPP E IL PROJECT FINANCING:
STRUMENTI CONCRETI PER IL FINANZIAMENTO DI OPERAZIONI INFRASTRUTTURALI

Corso prevalentemente on‑line su piattaforma dedicata
Sono previste alcune limitate attività in presenza presso la sede ISTAO

22 OTTOBRE 2021 – 29 GENNAIO 2022

Iscrizioni entro 15 OTTOBRE 2021
L’Ordine degli Architetti P.P.C. della provincia di Ancona
riconosce crediti formativi validi per tutti gli ordini provinciali italiani
L’Ordine degli Ingegneri della provincia di Ancona
riconosce crediti formativi validi per tutti i propri iscritti

OBIETTIVI

Il percorso formativo intende fornire competenze e trasferire esperienze concrete per l’individuazione, la definizione, la gestione e il monitoring di operazioni di Partenariato Pubblico Privato (PPP), con particolare attenzione per le operazioni di finanza di progetto (Project-Financing – PF).
Lo sviluppo di questa tipologia procedurale è legato alle competenze tecniche, legali e finanziarie dei vari soggetti coinvolti. Generalmente, infatti, si tratta di operazioni ad alta leva finanziaria che richiedono un’attenta valutazione dei profili di redditività e di rischiosità, nonché una adeguata strutturazione della parte legale, per offrire sufficienti garanzie sulla realizzazione dell’opera nei tempi e nei costi previsti.
Il Corso mira a diffondere in modo incisivo la cultura del PPP e a fornire i principali strumenti per poter consapevolmente valutare le modalità più efficaci ed efficienti per la realizzazione di opere e servizi di pubblica utilità in particolare tramite la Finanza di Progetto (PF).

DESTINATARI

Il corso si rivolge a diverse tipologie di soggetti:

  • pubblici, in grado di individuare le opportunità che maggiormente possono trarre vantaggio dal Partenariato Pubblico Privato;
  • privati, capaci di assumersi rischi e responsabilità per il raggiungimento di obiettivi comuni (promotori);
  • advisor, necessari a supportare lo sviluppo dei progetti, l’interazione tra pubblico e privato, con opportune competenze e flessibilità organizzative;
  • finanziatori, che vedono nel PPP una modalità con la quale effettuare investimenti con predefiniti profili di redditività e di rischiosità (intermediari finanziari).

STRUTTURA DEL CORSO

Il corso è organizzato in formula part-time e strutturato in 4 Macromoduli
organizzati in 12 appuntamenti seminariali di mezza giornata.
L’attività didattica si svolgerà il venerdì pomeriggio e il sabato mattina,
a week-end alternati fino al mese di gennaio.

 

ISCRIZIONI E COSTI

Iscrizioni on-line entro venerdì 15 ottobre 2021.

Il costo complessivo del corso è di 2.200 € (+ IVA) con le seguenti scontistiche:

  • 2.000 € (+ IVA) per iscrizioni entro l’8 ottobre 2021
  • 2.100 € (+ IVA) per iscrizione entro il 12 ottobre 2021
  • 2.000 € (+ IVA) per partecipazioni multiple di un unico ente
  • sconto 50% per Soci ISTAO
  • sconto 30% per Alumni ISTAO
  • sconto 30% per Clienti Sinloc
  • sconto 15% per iscritti Ordine degli Architetti di tutte le province italiane
  • sconto 15% per iscritti Ordine degli Ingegneri.

Le scontistiche non sono cumulabili.

Coordinate Bancarie ISTAO:
INTESA SAN PAOLO – IBAN IT89T0306902609100000001145

ARGOMENTI TRATTATI

Modulo 1
Le opportunità del Partenariato Pubblico Privato (PPP) e del Project Financing

22-23 ottobre*, 5-6 novembre, 19 novembre
All’interno del modulo vengono affrontati il quadro normativo e gli aspetti contrattuali nelle operazioni di project-financing e viene altresì analizzata la valutazione pubblica dei progetti che prevede di inquadrare strumenti quali il value for money e la convenienza socio-economica per la Pubblica Amministrazione (Analisi Costi e Benefici). Si approfondisce in tale contesto anche la strutturazione di un bando di gara sia sotto il profilo legale che per quanto riguarda le principali tematiche economico-finanziarie e amministrative.
– Caratteristiche e valore strategico del PPP per gli investimenti pubblici
– La convenienza socio-economica per la PA
– Misurazione del Value for Money nell’ambito del PPP
– Il regime giuridico del PPP: il rapporto pubblico-privato nella realizzazione di interventi di interesse pubblico
– I Modelli contrattuali e istituzionalizzati di PPP – Un modello di partenariato per il futuro: le ESCO
– Le principali tipologie di contratto associate ad un PPP
– La strutturazione di un bando di gara.

* 22 e 23 ottobre in presenza a Villa Favorita – sabato 23 ottobre è previsto un pranzo e la visita di una Cantina

Modulo 2
La sostenibilità economico-finanziaria

17-18 dicembre
In questo modulo vengono analizzate le logiche di base per la programmazione finanziaria, la sostenibilità economico-finanziaria e la mitigazione e trasferimento del rischio. Il punto cardine dell’analisi è rappresentato dallo sviluppo del piano economico finanziario con l’elaborazione dei principali indicatori economico finanziari (TIR di progetto, TIR equity, DSCR, LLCR). Con riferimento alla mitigazione e trasferimento del rischio vengono approfonditi il performance bond in fase di costruzione, il warranty bond, l’Operation & Maintenance bond e le assicurazioni.
– Il processo di programmazione e pianificazione finanziaria
– Gli strumenti per la valutazione del fabbisogno finanziario previsionale
– Costruzione e interpretazione di un programma finanziario partendo da grandezze economiche e patrimoniali
– Logiche di interpretazione di un Piano Economico Finanziario.

Modulo 3
I principi di convenienza della finanza di progetto

14-15 gennaio
Il terzo modulo è incentrato sulla convenienza della finanza di progetto dove vengono affrontati i relativi aspetti critici. Particolare attenzione è riservata al rischio e all’incertezza, alla misurazione e gestione del rischio, all’attività di arrangement e alla mitigazione del trasferimento del rischio. Il modulo si conclude con la presentazione di due casi concreti di project-financing, uno nel settore della trasformazione urbana e delle infrastrutture e uno nel settore dell’efficienza energetica e/o della produzione di energia da fonti rinnovabili.
– Rischio ed incertezza nel PPP
– Misurazione e gestione del rischio
– Mitigazione e trasferimento del rischio (tema assicurativo associato ai performance bond).

Modulo 4
Sessione manageriale

28 gennaio
Il quarto modulo è dedicato alla gestione delle tecniche di comunicazione e negoziazione, fondamentali per facilitare la costruzione e lo sviluppo di sistemi integrati e per la conduzione di team di lavoro in cui interagiscono diverse tipologie di soggetti e stakeholders dell’ecosistema in cui si inserisce il progetto.
– La gestione delle tecniche di comunicazione e negoziazione.

Project-work
su caso reale guidato da attività di tutorship

Lancio 3 dicembre
Presentazione 29 gennaio

Parallelamente ai moduli formativi sarà strutturato un project-work attraverso il quale i partecipanti al corso, in gruppi di lavoro, potranno applicare quanto appreso durante le lezioni. In particolare nella prima fase di elaborazione del project-work si analizzeranno gli obiettivi del lavoro, i casi oggetto di studio e la metodologia e verranno pianificate le fasi successive del progetto. Si prevedono oltre al lavoro a distanza due step di verifica in cui si dovranno completare i casi con la valutazione finanziaria dei progetti e la verifica della sostenibilità globale. In chiusura del corso i gruppi di lavoro presenteranno alla classe il project-work realizzato..

INFORMAZIONI

ISTAO
Tel. 0712137011
informa@istao.it