In collaborazione con

c-met-05_trasp

Percorso full time
Aula: 5 mesi
Company labs: 3 mesi
Internship: 4 mesi

Termine iscrizioni  9 ottobre 2017
Selezioni 12-13 ottobre 2017

Inizio 6 novembre 2017

Obiettivi e destinatari

Il Master in strategia e management internazionale fornisce una preparazione tecnica e manageriale attraverso un approccio pragmatico, interdisciplinare e interculturale per governare i cambiamenti in atto attraverso le leve dell’innovazione , dell’internazionalizzazione e della leadership etica e sostenibile.
Il corso prepara ad affrontare e gestire situazioni complesse e critiche con una visione globale del sistema economico e degli scenari internazionali. Le figure in uscita saranno in grado di assumere ruoli di responsabilità all’interno delle imprese e del sistema economico e di gestire network internazionali per lo sviluppo del business.
Il Master si rivolge a laureati in discipline economiche, ingegneristiche, scientifiche, giuridiche e umanistiche con un’ottima conoscenza della lingua inglese e una forte propensione a mettersi in gioco. Le metodologie laboratoriali e sperimentali utilizzate nella didattica, l’approccio pragmatico, il continuo confronto con professional e manager insieme ad attività one-to-one di orientamento, induction e training to the job, valorizzano le conoscenze e le attitudini di ciascun partecipante al fine di agevolare l’inserimento in realtà organizzative e in aree aziendali in linea con le caratteristiche di ognuno.

Verso un nuovo approccio manageriale e imprenditoriale

L’attuale contesto è caratterizzato da una forte asimmetria tra la velocità dei cambiamenti in atto e la capacità di apprendimento richiesta per adeguare conoscenze e skills. Il crescente impatto della digitalizzazione su tutte le dimensioni della vita dell’impresa (organizzativa, innovativa, produttiva, relazionale), il trend emergente del social business basato sulle nuove piattaforme digitali, l’enorme massa di dati resi disponibili da sistemi automatici e semi-automatici di rilevazione, la globalizzazione, la spinta verso modelli di open innovation, sono fattori che agiscono rapidamente sulle dinamiche competitive delle imprese costringendole a ripensare continuamente i propri modelli di business e ad esigere una crescente capacità di adattabilità e di reattività positiva al cambiamento. In questo scenario le persone sono risorse preziose e strategiche se in grado di sviluppare e dimostrare competenze di analisi, velocità di reazione, proattività, flessibilità adattiva, ma anche capacità di immaginazione, coraggio, imprenditività e passione.
Queste attitudini sono fortemente stimolate attraverso la sperimentazione su casi concreti aziendali e attraverso l’affiancamento e il lavoro di squadra con manager e professionisti.

Il metodo di lavoro

Il metodo di lavoro in ISTAO si contraddistingue per una forte praticità ottenuta grazie al continuo alternarsi di momenti di formazione in aula con momenti di formazione sul campo: laboratori aziendali, testimonianze di manager e imprenditori, affiancamento in azienda.
I diversi background degli allievi stimolano la contaminazione reciproca e le attività didattiche favoriscono l’utilizzo di metodologie e approcci multidisciplinari. La modalità di lavoro in gruppo che si sperimenta durante il Master simula di fatto l’attività quotidiana delle realtà aziendali.
Al rigore scientifico delle tecniche manageriali, trattate da docenti con una comprovata esperienza in azienda o in società di consulenza, si uniscono le testimonianze di taglio più strategico fornite da imprenditori o esperti del contesto economico e culturale che offrono uno sguardo “sul mondo” stimolando lo spirito critico degli allievi e una maggiore capacità di visione globale.

Lingua di lavoro

Il Master si svolge in lingua italiana e i moduli riferiti alle tematiche internazionali in inglese.

Struttura del Master

Company labs per la sperimentazione sul campo

Il Master offre agli allievi l’opportunità di partecipare a molteplici esperienze pratiche per “allenarsi” ai comportamenti imprenditoriali e manageriali più efficaci. I Company Labs consentono agli allievi di mettersi in gioco in prima persona, sperimentando le proprie attitudini, interessi e passioni per diventare figure manageriali in grado di operare all’interno delle imprese come catalizzatori di bisogni e di innovazione. I Company Labs sono luoghi in cui vengono prodotti risultati attraverso la ricerca e il confronto. In questi spazi formativi l’esperienza e lo scambio generano nuova conoscenza. Attraverso le practices community e le ricerche multidisciplinari i partecipanti sperimentano varie competenze per il raggiungimento di risultati innovativi.
Company labs: sono esperienze della durata di 4 settimane ciascuna che prendono avvio su specifiche richieste aziendali. Prevedono la realizzazione di progetti esecutivi con la presentazione finale degli output alle imprese committenti.
Export Lab e Digital Lab: sono percorsi di approfondimento laboratoriale paralleli, a scelta del candidato, arricchiti da testimonianze di manager e workshop in azienda (4 settimane).

Export Lab – International tools for export

L’Export Lab è focalizzato sugli strumenti necessari a favorire i processi di internazionalizzazione e a promuovere l’apertura delle imprese al commercio estero. Il percorso approfondisce la gestione dei mercati e del network a livello internazionale per generare nuove opportunità di business. Verranno affrontate le problematiche doganali, fiscali, contrattuali e di protezione dei marchi per allenare la capacità degli allievi di tradurre stimoli, idee e strategie in soluzioni tecniche operative.

Digital Lab – Digital strategy and big data

Il Digital Lab approfondisce i processi decisionali e operativi utilizzando l’analisi e la gestione dei dati generati e a disposizione dell’impresa. In particolare vengono approfonditi gli strumenti e le infrastrutture IT per il data sourcing e il data warehousing. Gli strumenti per l’analisi e l’utilizzo dei dati sono sviluppati nell’ottica della pianificazione strategica e della gestione del business.

Special programme (facoltativo) con IEB – Madrid (Spagna)

Nel periodo giugno-luglio i corsisti del Master hanno la possibilità di partecipare al programma “Innovation and financial technology”, della durata di una settimana, progettato in collaborazione con lo IEB (Instituto de Estudios Bursatiles) di Madrid. Il corso è tenuto interamente in lingua inglese.

Moduli didattici:
I. New Digital Environment
II. New Technologies
III. Digital Innovation
IV. Social Business

L’ISTAO garantisce la partecipazione al corso ad un prezzo speciale convenzionato con IEB.

IEB è membro di AACSB, EFMD, CLADEA e AEEDE, è inoltre l’unica istituzione spagnola accreditata per il settore finanziario dalle associazioni professionali mondiali CFA Institute, GARP e CAIA.

Procedure per l’ammissione e la selezione

Per partecipare alle selezioni è necessario compilare l’apposito modulo online (istao.it) e inviare la documentazione richiesta a informa@istao.it.
Le prove di selezione, che si terranno il 12 e 13 ottobre 2017, mirano a verificare le attitudini, le capacità e le motivazioni di ciascun candidato e prevedono:

  • Prove scritte. Test di cultura generale ed economia, lingua inglese, produzione scritta in lingua italiana e inglese.
  • Prova di gruppo.
  • Colloqui di selezione con due commissioni diretti a verificare le attitudini e le motivazioni dei candidati.

La graduatoria finale verrà determinata in base al punteggio ottenuto secondo la seguente modalità: Prove scritte 20%; Prova di gruppo 20%; Colloqui di selezione 60%.
Il punteggio verrà espresso in decimi e la soglia di ammissione è pari a 5/10.

Costi e borse di studio

La quota di frequenza è di 7.500,00 Euro e potrà essere corrisposta in più rate.
Ai candidati più meritevoli che avranno superato la selezione verrà assegnata una borsa a copertura totale o parziale (50%) della quota di frequenza del Master. Il beneficiario della borsa avrà l’obbligo di frequenza per tutta la durata del corso (internship incluso) e dovrà produrre una relazione a fine corso sull’attività svolta.