HR Director a confronto. Le migliori pratiche nella professione

Giovedì 4 dicembre 2014

ISTAO – Villa  Favorita

 

aidp_marche

 

 

 

 

 

 

 

 

Siamo in un contesto veloce, volatile, vorace. Il nuovo paradigma non consente errori strategici e sempre più dimostra come chi riesce a valorizzare il contributo individuale, la persona, la forza degli “intangibles”, ottiene risultati migliori di chi, al contrario, trascura questi importanti assets.
La scelta di quest’anno è andata verso prestigiose multinazionali, italiane ed estere, che hanno come comune denominatore la valorizzazione dei lavoratori e la grande riconoscibilità del brand.
Gli HR Director proveranno a lanciare stimoli, condividere esperienze e riflettere sulle possibili “provocazioni”.

                                                        

Programma

Ore 17.30
Registrazione partecipanti

Ore 18.00
Interventi di
Lara Borgo, Direttore Risorse Umane Alstom Transport
Alessandro Chiesa, Direttore Sviluppo Organizzativo Ferrari S.p.A.
Fabio Longo, Direttore Risorse Umane Tod’s Group S.p.A.

Modera
Giuliano Calza, Direttore Generale ISTAO e Presidente AIDP Gruppo Marche

Al termine dell’evento è previsto un buffet degustazione, offerto dal Pastificio Artigianale Filotea.

 

 

Con il contributo di

 

Alumni Club 4° incontro 2014

INCONTRI ALUMNI CLUB

2021 ALUMNI: CI INTERESSANO LE TUE IDEE PER IL CLUB 2015

OPEN SPACE TECHNOLOGY

Sabato 13 dicembre 2014
ore 9.00
ISTAO

 

Quarto appuntamento dell’ISTAO Alumni Club per l’anno 2014.
Un’occasione da non perdere per incontrare i colleghi di corso e per fare nuove conoscenze.

 

Programma

9.00
Introduzione
SARA PAOLETTI, Responsabile Placement e Alumni Club ISTAO

Open Space Technology
ANDREA MORETTI, Consulente e Facilitatore

Saluti
GIULIANO CALZA, Direttore Generale ISTAO

12.30
Brindisi natalizio

 

 

 

 

PMI al bivio. Il futuro non è più quello di una volta

Giovedì 20 novembre 2014, ore 17.00
Venerdì 28 novembre 2014, ore 17.00

Villa Favorita, Via Zuccarini, 15 Ancona

 

istaodominavia_vai

 

L’evento intende stimolare gli imprenditori ed i manager a riflettere su questi determinanti paradigmi e cercare di darsi una risposta ad ognuna delle seguenti domande: 

QUALI caratteristiche avrà il nostro mercato nel “nuovo futuro”?
COME immaginiamo il nostro futuro in un mercato diverso da quello di prima?
QUALI strumenti abbiamo per definire nuove strategie?
COME innovarci per essere pronti ad affrontare il “nuovo futuro”?

LO SCENARIO
• Scenario socio economico degli anni a venire
• Collocazione geografica dei maggiori indici di sviluppo economico
• Paesi emergenti e tassi di sviluppo previsti

L’INNOVAZIONE
• Il difficile equilibrio tra efficienza ed efficacia
• Le reti d’impresa quale strumento di competitività
• Sviluppo sistemi di logistica

IL CAPITALE UMANO
• La persona al centro: il cambio di paradigma nelle pmi
• New people management: open leadership, servant leadership, leadership orizzontale
• Da centro di costo a centro di valore: le tecniche di gestione del personale

LA COMUNICAZIONE
• La comunicazione efficace interna ed esterna quale fattore di successo
• Il clima aziendale come fattore strategico per aumentare la produttività
• Gli altri come mi vedono: ti vendi o ti svendi?

 

 

Programma

17.00
Registrazione

17.30
Interventi di 
Giuliano Calza
, Direttore Generale ISTAO
Gian Luca Gregori, Pro-Rettore Università Politecnica delle Marche
Carlo Pietrosanti,  Federmanager Ancona
Francesco Di Bitonto, Facilitatore di processi relazionali aziendali

 

Con il contributo di:

  

 

StartAP21, 2ᵃ edizione – RIAPERTURA BANDO

CORSO IN SVOLGIMENTO

Hai un’idea di impresa da realizzare?

Vorresti accompagnare la nascita di una nuova impresa?

StartAP21 può diventare l’occasione per realizzare le tue aspirazioni professionali e farti entrare da protagonista nel mondo del lavoro.


 

 

RIAPERTURA TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI PARTECIPAZIONE AL CORSO “StartAP21 – FARE IMPRESA NEL PICENO”

Finanziato in base a “Avviso pubblico per la presentazione di proposte formative finalizzate alla realizzazione di un acceleratore d’impresa per l’area del Piceno – FSE 2007/2013 – Asse II Occupabilità”, contrassegnato dall’id Siform nr.189226. Ammesso a finanziamento con Determina Dirigenziale nr. 2768 del 10/10/2014

 Avviso per la presentazione di domande per partecipanti “UDITORI” nei profili
“INNOVATORE” e “PARTNER MANAGERIALE”

Durata 800 ore
Scadenza presentazione domande ore 12.00 di venerdì 21 novembre 2014
Prove di selezione lunedì 24 novembre 2014, ore 9.00 – presso Villa Tofani, Via Piemonte 11 – Ascoli Piceno

 

TUTTI I DETTAGLI NEL BANDO

Gestito da

In partnership con



Con il patrocinio di

 

 

 

 

Obiettivo

Il Progetto “StartAP21 – Fare impresa nel Piceno” nasce con l’intento di favorire la nascita di nuove iniziative imprenditoriali.
Finanziato dalla Regione Marche e dalla Provincia di Ascoli Piceno, con risorse del Fondo Sociale Europeo e realizzato da ISTAO, StartAP21 nasce con una partnership molto ampia e qualificata (Università, Associazioni di Categoria, Società di consulenza e Investitori in start up innovative), chiara espressione della volontà di realizzare al massimo livello possibile l’idea di interdisciplinarietà e collaborazione.

Destinatari

Il progetto, completamente gratuito, si rivolge a partecipanti che si trovano nella condizione di disoccupati, inoccupati o lavoratori in mobilità, che siano in possesso di certificato di laurea di primo livello o laurea specialistica o laurea conseguita con il vecchio ordinamento.
Tra le domande di iscrizione che perverranno, saranno selezionati:
n. 10 Innovatori: coloro che propongono l’idea innovativa e che possiedono competenze e conoscenze tecnico-industriali relativamente all’idea;
n. 10 Partner Manageriali: affiancano gli innovatori nella creazione della startup.

La selezione privilegerà i candidati residenti nella provincia di Ascoli Piceno o, in subordine, nelle altre province marchigiane o, ancora, nelle regioni limitrofe, purché, in caso di avvio di una startup, si impegnino a stabilirne la sede operativa sul territorio della provincia di Ascoli Piceno.

Con il presente Avviso si selezioneranno allievi per i posti ancora disponibili, fatti salvi i diritti acquisiti da quanti già ammessi al corso, a seguito del processo di selezione del 5 e 6 novembre 2014.

 

Qualifica

Al termine del corso, al superamento di un esame finale, verrà rilasciato un attestato di qualifica di secondo livello “Responsabile in Startup di Impresa” TE4.4 (Bando redatto in conformità all’ Avviso Pubblico per la presentazione di proposte formative finalizzate alla realizzazione di un acceleratore d’impresa per l’Area del Piceno (D.D. n.147 del 07-05-2013).

Modalità di selezione per l’ammissione

L’ammissione al corso è subordinata al superamento di un processo di selezione per titoli e colloquio.

Modalità d’iscrizione

Per iscriversi compilare la domanda di partecipazione che dovrà pervenire entro le ore 12.00 di venerdì 21 novembre 2014 all’ISTAO con una delle seguenti modalità:

  • via fax al numero +39 071 2901017
  • per email a informa@istao.it
  • per posta o consegnato a mano ai seguenti indirizzi:
  • ISTAO – Villa Favorita – Via Oliviero Zuccarini, 15 – 60131 Ancona
  • Confindustria Ascoli Piceno – sede di: Ascoli Piceno, C.so Mazzini 151
    Referenti: Benedetta Chiarelli, Stefania Cellini
    Orario di apertura: 9.00 – 13.00, 15.00 – 18.00
  • Confindustria Ascoli Piceno – sede di: San Benedetto del Tronto, Contrada S.Giovanni Scafa, Complesso Forum Immobiliare (di fronte al centro commerciale “Porto Grande”)
    Referenti: Nadia Bongiovanni, Antonella Marinelli
    Orario di apertura: 9.00 – 13.00, 15.00 – 18.00

Alla domanda di partecipazione dovranno essere allegati:

  • copia del titolo di studio;
  • curriculum vitae, redatto in lingua italiana;
  • (per i candidati “innovatori”) sintesi del progetto d’impresa redatta secondo il modulo predisposto;
  • documentazione relativa alla propria condizione occupazionale (certificato rilasciato dal Centro per l’Impiego in cui si è iscritti);
  • fotocopia di un documento d’identità.

Nel caso in cui la documentazione venisse anticipata, entro la scadenza prevista, a mezzo fax o email, gli originali dovranno essere consegnati in sede di selezione.

Sede delle attività

La sede di tutte le attività di formazione e della fase di incubazione viene individuata nell’immobile di Villa Tofani, Via Piemonte, Ascoli Piceno.

Per ulteriori informazioni

Segreteria ISTAO
tel. +39 071 2137011
mail: informa@istao.it

 

Università e lavoro: insieme per competere

Venerdì 21 novembre 2014, ore 17.30/20.00

Villa Favorita, Via Zuccarini, 15 Ancona

 

   

 

Programma

17.30
Saluto del presidente della Regione Marche Gian Mario Spacca

17.40
Il progetto VIVI 5 GIORNI DA MANAGER
Eraldo Rossini, Manageritalia Ancona
Gian Luca Gregori, Prorettore Università Politecnica delle Marche e Vicepresidente ISTAO
Antonio Santi, Presidente Federmanager Marche

17.50
I PROTAGONISTI DEL REALITY: GIOVANI E MANAGER SI E CI RACCONTANO
Introduce Gianpaolo Lapesa, Manageritalia Ancona

Enrico Pedretti, Direttore Marketing Manageritalia. Domande/intervista a studenti e manager protagonisti di VIVI 5 GIORNI DA MANAGER

18.30
IL FUTURO: SCUOLA/UNIVERSITÀ E MONDO DEL LAVORO, LA SINERGIA FA LA COMPETITIVITÀ
Modera
Enrico Pedretti, Direttore Marketing Manageritalia
Interventi di:
Paola Bichisecchi, Direttore Confindustria Marche
Giuliano Calza, Direttore Generale ISTAO
Gian Luca Gregori, Prorettore Università Politecnica delle Marche
Paolo Moscioni, Presidente Manageritalia Ancona
Massimiliano Polacco, Direttore Confcommercio Marche
Roberto Rocchegiani, Presidente Federmanager AN PU

19.30
Conclusioni
Marco Luchetti, Assessore regionale alle politiche del lavoro

Seguirà a fine lavori un cocktail

 

19 laureandi con il progetto VIVI 5 GIORNI DA MANAGER hanno vissuto un’esperienza in azienda affiancando un dirigente. L’esperienza di giovani e manager è il punto di partenza per costruire una sinergia sempre maggiore tra scuola e lavoro
VIVI 5 GIORNI DA MANAGER è il progetto che – promosso da Manageritalia e Federmanager, Università Politecnica delle Marche e ISTAO – ha coinvolto 19 laureandi e 14 aziende offrendo ai giovani talenti selezionati l’opportunità di vivere per 5 giorni un’esperienza lavorativa in azienda affiancando un manager. Un’esperienza sul campo per capire cos’è il mondo del lavoro, chi è e cosa fa il dirigente, apprendere utili competenze manageriali per indirizzare il proprio futuro professionale e avere magari un’opportunità di inserimento nell’azienda. Da qui partiamo per conoscere dalla viva voce dei giovani e dei manager gli effetti di questi reality, che vogliono aiutare sia i giovani a entrare nel mondo del lavoro sia il territorio a formare e utilizzare sempre più talenti manageriali dei quali ha tanto bisogno. Un futuro che, grazie ad una collaborazione sempre più sinergica tra mondo del lavoro, aziende e manager in testa, Università e istituzioni, deve portare il territorio a formare e utilizzare meglio i giovani talenti per competere e crescere.

 

Segreteria Manageritalia Ancona
tel. 07153624
ancona@manageritalia.it